Archivi tag: canzone.

If you wanna break free…

“Io spero che i bambini, mentre ascoltano le mie canzoni o ci ballano sopra, sentano che la vita non è tutta così brutta.
Anche solo per un minuto…”

John Paul Larkin aka Scatman John

Annunci

Pillola di felicità #6: la prima canzone del mio 2011

Non potevo sperare in scelta migliore dopo aver lanciato la riproduzione casuale:

“God works in mysterious ways,
mysterious ways”
One man one goal one mission,
One heart one soul just one solution,
One flash of light yeah one God one vision
One flesh one bone
one true religion
One voice one hope
One real decision
Wowowowo gimme one vision
No wrong no right,
I’m gonna tell you there’s no black and no white,
No blood no stain
All we need is one world wide vision
One flesh one bone
One true religion
One voice one hope
One real decision
Wowowowo oh yeah oh yeah oh yeah
I had a dream
When I was young
A dream of sweet illusion
A glimpse of hope and unity
And visions of one sweet union
But a cold wind blows
And a dark rain falls
And in my heart it shows
Look what they’ve done to my dream
So give me your hands
Give me your hearts
I’m ready
There’s only one direction
One world one nation
Yeah one vision
No hate no fight
Just excitation
All through the night,
It’s a celebration wowowowo yeah
One flesh one bone
One true religion
One voice one hope
One real decision
Gimme one night
Gimme ione hope
Just gimme
One man one man
One bar one night
One day hey hey
Just gimme gimme gimme
One vision
Fried chicken!

Una visione

“Dio opera in modi misteriosi,
modi misteriosi”
Un uomo, una meta, una missione/Un cuore, un’anima una sola soluzione/Un lampo di luce, sì, un Dio, una visione/Una carne, stesse ossa Una vera religione/Una voce, una speranza/Una vera decisione/Wohwohwohwoh, datemi una visione/Niente di sbagliato, niente di giusto/Ti dirò che non c’è nero e non c’è bianco,/Niente sangue, niente vergogna/Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è una visione totale/Una carne, stesse ossa/Una vera religione/Una razza, una speranza/Una vera decisione/Wohwohwohwoh, oh sì, oh sì, oh sì/Ho fatto un sogno quand’ero giovane/Un sogno di dolce illusione/Un barlume di speranza e unità/E visioni di una dolce unione/Ma soffia un vento freddo/E cade una pioggia oscura/E nel mio cuore si vede/Guarda cos’hanno fatto al mio sogno/Quindi, datemi le vostre mani/Datemi i vostri cuori/Sono pronto/C’è solo una direzione/Un mondo, una nazione/Sì, una visione/Niente odio, niente guerra/Solo eccitazione/Per tutta la notte,/È una celebrazione wohwohwohwoh sì/Una carne, stesse ossa/Una vera religione/Una voce una speranza/Una vera decisione/Datemi una notte/Datemi una speranza/Datemi solo/Un uomo, un uomo/Un bar, una notte/Un giorno, ehi ehi/Datemi solo, datemi, datemi/Una visione/Pollo fritto!

Lontano, lontano…

Amo Tenco.
Da sempre.
Un po’ anche per campanilismo.
Adoro questa versione di “Lontano, lontano” : appena graffiata, cantata a fil di voce…
“Superba”.

Settembre

Ed è già quasi terminato anche questo mese.
Oddea…sembro un pensionato alla bocciofila…